Secco residuo
rifiuti non riciclabili
raccolta porta a porta

cosa conferire

  • posate in plastica, oggetti in plastica [non recanti le sigle PE, PET, PVC e PP] e gomma
  • carta carbone, oleata, da forno, plastificata, vetrata
  • spugne sintetiche, stracci sporchi, assorbenti, giocattoli [non elettrici ed elettronici]
  • oggetti in legno verniciato, polveri e sacchetti dell’aspirapolvere
  • CD, DVD, cassette audio e video
  • cocci di vaso e porcellana, cicche di sigarette
  • penne a sfera, penne stilografiche
  • spazzole, pettini
  • calze in nylon
  • cosmetici
  • spazzolini
  • piccoli vasi di piante
  • lenti di occhiali e di ingrandimento
  • lampadine di vecchia generazione [non a risparmio energetico]
  • ceneri spente di camini (quantità superiori al 5% del totale della busta)

cosa non conferire

  • sostanze liquide ed incandescenti
  • inerti, pezzi di ferro
  • lampadine a consumo energetico: led, neon o fluorescenti sono raee
  • imballaggi di varia natura
  • abiti (conferire negli indumenti)
  • pneumatici
  • sfalci e potature
  • rifiuti speciali (tossici, toner, solventi, diluenti e vernici)
  • tutto quanto può essere conferito e recuperato in modo differenziato

giorni di conferimento
domenica, giovedì

orario di conferimento

dalle ore 22:00 alle 24:00

da novembre ad aprile
alle ore 21:00 alle 24:00

Come conferire i rifiuti

I rifiuti secchi non riciclabili vanno separati dai restanti
rifiuti e conferiti in una qualsiasi busta/shopper semitrasparente.
Esporre davanti alla propria abitazione la busta ben legata, rispettando
i giorni e gli orari riportati nel calendario in vigore.

il rifiuto secco non è riciclabile

Il secco residuale è quella parte dei rifiuti che non può essere avviata al riciclo, per questo motivo è utile ridurne quanto più è possibile. Per passare dall’inciviltà dei rifiuti alla civiltà del riuso, del riciclo e della riduzione dei rifiuti, è importante fare la raccolta differenziata in modo da non conferire nel residuo non riciclabile tutto ciò che può trovare nuova vita. Smembra i rifiuti, controlla le sigle.


Castellammare di Stabia differenzia è un servizio gestito da AMTecnology per il Comune di Castellammare di Stabia. L'azienda si pone l'ambizioso obiettivo di rendere più verde l'ambiente in cui viviamo. La AmTecnology offre una gamma vasta di servizi igiene ambientale, che vanno dalla Raccolta Differenziata allo smaltimento dei rifiuti pericolosi, dalla disinfestazione agli espurghi civili e industriali, dalla disostruzione fognaria alla microraccolta di rifiuti industriali.

 

 

AMTecnology srl Servizi per l'ecologia
Viale delle Rimembranze, 12/4 - 20068 Peschiera Borromeo, [MI] 

Telefono 800 862 994
Fax +39 02 87 15 24 14
protocollo.castellammare@amtecnologysrl.it

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy