Multimateriale
imballaggi in plastica
raccolta porta a porta

cosa conferire

  • piatti e bicchieri monouso in plastica
  • bottiglie di acqua e bibite
  • flaconi, taniche, dispenser e tubetti vuoti di: detergenti, shampoo, dentifricio, detersivi, prodotti per l’igiene della persona e della casa
  • confezioni, vaschette, contenitori, buste e sacchetti per alimenti
  • cellophane, pellicole e nylon per alimenti
  • imballaggi in polistirolo
  • reggette stringipacchi, blister
  • reti e cassette per frutta e verdura
  • contenitori con sigle PET – PVC – PE – PP – PS

cosa non conferire

  • posate di plastica
  • giocattoli e oggetti, arredi ed elettrodomestici in plastica e/o gomma
  • contenitori sporchi o pieni
  • sacconi per materiale edile
  • contenitori in plastica etichettati per materiali pericolosi, tossici e infiammabili o corrosivi

giorno di conferimento
martedi

orario di conferimento

dalle ore 22:00 alle 24:00

da novembre ad aprile
alle ore 21:00 alle 24:00

Come conferire i rifiuti

Gli imballaggi in plastica vanno conferiti puliti e vuoti,
insieme agli imballaggi in metallo [alluminio, banda stagnata,
metallo e latta], utilizzando il sacchetto in dotazione.

Esporre davanti alla propria abitazione il sacchetto ben legato,
rispettando i giorni e gli orari riportati nel calendario in vigore.

In caso di abitazioni condominiali, in possesso di bidoni carrellati,
depositare i rifiuti all’interno degli appositi bidoni carrellati.
Dopo lo svuotamento, i bidoni carrellati dovranno essere ritirati dal suolo pubblico a cura dell’utente.

la plastica ritorna plastica

La plastica è un materiale ricavato dal petrolio: per ottenere 100 Kg di nuova plastica si utilizzano circa 80 Kg di petrolio causando dispendio economico ed inquinamento. La plastica raccolta viene portata presso impianti specializzati per essere separata e riciclata producendo filati o altri prodotti in plastica.

Le bottiglie di plastica di oggi pesano circa il 15% in meno di dieci anni fa, ma la qualità e la sicurezza sono identiche.


Castellammare di Stabia differenzia è un servizio gestito da AMTecnology per il Comune di Castellammare di Stabia. L'azienda si pone l'ambizioso obiettivo di rendere più verde l'ambiente in cui viviamo. La AmTecnology offre una gamma vasta di servizi igiene ambientale, che vanno dalla Raccolta Differenziata allo smaltimento dei rifiuti pericolosi, dalla disinfestazione agli espurghi civili e industriali, dalla disostruzione fognaria alla microraccolta di rifiuti industriali.

 

 

AMTecnology srl Servizi per l'ecologia
Viale delle Rimembranze, 12/4
20068 Peschiera Borromeo, [MI]
Telefono 800 862 994

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy